Timon

Questo ragazzino che oggi ci sorride è arrivato al rifugio con una ferita enorme e di tanto tempo fa. Provava un dolore immenso insieme alla paura di non sapere cosa sarebbe successo, ma una volta guarito, aver trovato cibo in abbondanza e un letto oggi ci sorride ed è grato di poter essere presente e sentirsi amato, questo tesoro lo abbiamo chiamato come il suricato del re Leone TIMON, NATO a giugno 2021, è ancora in cucciolotto. Arriverà in Italia ( provincia di Varese) solo se adottato, vaccinato, castrato, titolazione malattie mediterranee, non test rapidi, esami del sangue, microchip, sverminato, con passaporto sanitario europeo.

Per maggiori informazioni

Per candidarti all’adozione